domenica,Agosto 7 2022

“Mediterraneo” su YouTube il trailer dell’attore vibonese Maverick Lo Bianco

Il trailer del nuovo film già disponibile su YouTube è stato girato tra le suggestive località di Tropea e Reggio Calabria

“Mediterraneo” su YouTube il trailer dell’attore vibonese Maverick Lo Bianco

Dopo il film “Non seguirmi”, che tratta di un tema molto attuale come il femminicidio e le cui riprese sono state in parte girate nel territorio di Pizzo e Vibo Marina, sta per uscire un nuovo lavoro del promettente giovane attore Maverick Lo Bianco, un grande progetto che mira anche alla riqualificazione di un territorio, come la Calabria, che offre una vastità di luoghi meravigliosi e a volte poco conosciuti. Il giovane attore, classe ’93, ha coltivato il suo sogno fin da bambino e si appresta a diventare una rivelazione nel settore cinematografico.

La copertina del film “Mediterraneo”

Un film autobiografico

«Si tratta di un progetto iniziato molti anni fa- scrive sulla sua pagina Facebook- in cui personaggi illustri hanno dedicato parte della loro professionalità. Ed oggi finalmente ho capito qual è il mio compito. Quel bambino che sin dall’età di undici anni sognava di fare l’attore, oggi presenta un film che è la sua stessa storia. Ringrazio Raffaele Calafati – continua – che ha diretto il film con grande professionalità. Ringrazio Federico Russo per la grafica della locandina e voglio ringraziare il sindaco di Tropea, Giovanni Macrì e quello di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, che hanno subito dato il loro parere positivo al progetto. Un ringraziamento – scrive ancora Maverick – va anche a tutte le persone che ci hanno creduto e particolarmente a quelle che ho conosciuto a Londra e che mi hanno fatto capire qual era la mia direzione».

Trailer disponibile su YouTube

Il trailer del nuovo film, scritto, interpretato e prodotto dal giovane attore, disponibile su YouTube, offre un’immagine davvero suggestiva della Calabria, con inquadrature che fanno emozionare esaltandone in poche sequenze gli aspetti più significativi: i colori, gli odori, i sapori, spaziando dalle bellezze del suo mare a quelle naturalistiche con il richiamo alla terra e con un omaggio anche all’eccellente gastronomia. Di particolare fascino le scene in cui il giovane attore vibonese ammira lo spettacolo offerto da due perle di bellezza, storia e cultura: Tropea e Reggio Calabria.

top