Briatico, alla Rocchetta al via le riprese della fiction “Angela”

Il cast si trasferisce da Tropea alla vicina cittadina costiera per le scene in "esterna". Tra i protagonisti attori del calibro di Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno, Katia Ricciarelli, Sebastiano Somma e Simone Montedoro

Il cast si trasferisce da Tropea alla vicina cittadina costiera per le scene in "esterna". Tra i protagonisti attori del calibro di Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno, Katia Ricciarelli, Sebastiano Somma e Simone Montedoro

Informazione pubblicitaria
Il set della fiction Angela
Informazione pubblicitaria

Un mare cristallino che si perde nell’azzurro del cielo. E poi la torretta, storico simbolo della città del mare. Briatico si presenta in tutta la sua popolare bellezza alla troupe televisiva impegnata nelle riprese della fiction “Angela” (andrà in onda su Rai1 in autunno). Dopo le scene girate nei giorni scorsi all’interno dei blindatissimi set di Tropea, il cast è sbarcato questa mattina nella vicina cittadina costiera dove sono state girate le scene in “esterna”. I protagonisti della serie tv – che vanta la presenza di attori del calibro di Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno, Sebastiano Somma (in foto), Simone Montedoro e Katia Ricciarelli – hanno girato in località Rocchetta. Oltre agli addetti ai lavori, ad affollare il piazzale antistante lo storico manufatto, anche tanti curiosi. Un modo per promuovere uno dei tratti più suggestivi della Costa degli Dei, in attesa di un rifiorire che per troppi anni è tardato ad arrivare.

Informazione pubblicitaria

Briatico, dai residenti ai commissari alla guida del Comune, ha accolto con grande entusiasmo la presenza degli operatori impegnati nella realizzazione della pellicola. Le prime riprese sono state realizzate in mattinata ma proseguiranno anche nei giorni a venire. Blindatissima Vanessa Incontrada, giunta sul molo per il primo ciak insieme all’attore di origini napoletane Somma. Presenti anche il commissario Leonardo La Vigna e il comandante dei vigili urbani. La fiction, curata dal regista Andrea Porporati, si compone di sei episodi e affronta un tema delicato quale il riscatto e la legalità all’interno di famiglie di ‘ndrangheta. Angela, infatti, è una madre in lotta con il suocero membro di un clan calabrese. Un destino di violenze dal quale, non con pochi sacrifici e scelte di coraggio, cercherà di svincolarsi.

LEGGI ANCHE“Angela”, la fiction Rai porta a Briatico Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno