Torna “ET sotto le stelle”, a Vibo Marina una serata di gala nel nome di Rambaldi

I dettagli della kermesse, giunta alla sua quinta edizione, saranno resi noti domani nel corso di una conferenza stampa al Comune di Vibo Valentia

I dettagli della kermesse, giunta alla sua quinta edizione, saranno resi noti domani nel corso di una conferenza stampa al Comune di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Verrà presentata ufficialmente domani, lunedì 29 luglio alle ore 11, nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sala giunta del Comune di Vibo Valentia, la quinta edizione del Gala E.T. Sotto le Stelle – Premio Carlo Rambaldi, evento promosso dalla Fondazione culturale Carlo Rambaldi e organizzato dalla Rambaldi Promotion con il supporto tecnico del gruppo LaC-Pubbliemme e il patrocinio del Comune di Vibo Valentia. Dopo le edizioni precedenti ospitate a Falerna, Lamezia Terme, Tropea e Nocera Terinese, la prestigiosa kermesse approda a Vibo Marina, nell’area del porto, dove il prossimo 10 agosto si darà vita ad una serata di gala – trasmessa in diretta televisiva da LaC Tv – di grande richiamo. Ad assicurarlo sono Daniela Rambaldi, vicepresidente della Fondazione Carlo Rambaldi e presidente di Rambaldi Promotions, e Giuseppe Lombardi, direttore esecutivo della Fondazione Carlo Rambaldi e vicepresidente della Rambaldi Promotions. Gli stessi che forniranno tutti i dettagli dell’evento nella conferenza stampa di domani al Comune. «E.T. Sotto le Stelle – si spiega in premessa – crea ogni anno un forte interesse nelle località dello svolgimento sia per il parterre di prestigio dei premiati, sia per ciò che la Fondazione culturale Carlo Rambaldi svolge sul territorio a tergo della serata. E’ consuetudine identificare un ente benefico che operi nel sociale a cui rivolgere una donazione attraverso l’acquisto di beni o di strumenti che migliorino le prestazioni tecniche e/o didattiche. Questo modo di fare beneficenza è concreto e legato al territorio, con l’obiettivo di colmare alcuni gap o semplicemente aiutare coloro che nel quotidiano svolgono attività a favore dei più bisognosi». Venendo all’evento, E.T. Sotto le Stelle nasce «per ricordare la figura artistica del maestro Carlo Rambaldi, genio degli effetti speciali cinematografici, premiato ad Hollywood con 3 Oscar per i film King Kong, Alien ed ET. Proprio all’extra-terrestre più famoso del cinema mondiale è stata intitolata la serata perché attorno alla figura della creatura di Rambaldi si sono sviluppate tante tematiche culturali e sociali. L’evento infatti è rivolto alla premiazione di quei personaggi che si sono particolarmente distinti negli ambiti di alcune categorie, tra cui: cinema, arte, letteratura, imprenditoria, sociale ed altri campi». La data del 10 agosto, poi, non è casuale. Ricorre quel giorno infatti «l’anniversario della scomparsa di Carlo Rambaldi chiamato anche “L’uomo delle Stelle”, che per una magica coincidenza ci lasciò nel giorno in cui si celebra San Lorenzo, nella notte delle stelle».

Informazione pubblicitaria