“Libera”, il singolo della vibonese Letizia Pagano spopola sul web – Video

La giovane e talentuosa cantante ha già alla spalle un ricco curriculum e prestigiose collaborazioni artistiche. Ad ottobre prevista l’uscita del suo primo album

La giovane e talentuosa cantante ha già alla spalle un ricco curriculum e prestigiose collaborazioni artistiche. Ad ottobre prevista l’uscita del suo primo album

Informazione pubblicitaria
La cantante Letizia Pagano
Informazione pubblicitaria

Il suo primo lavoro discografico si chiama “Libera” e sta spopolando sul web e sulle radio. A poco meno di un mese dalla sua uscita, raggiunge su YouTube quasi 30.000 visualizzazioni. E’ un inedito che esplora l’universo femminile e la sua voglia di esprimere il suo modo di essere, vivere la vita per come si sente, lontana dai pregiudizi della gente, e che è ritagliato sui timbri caldi della sua voce, in modo da esaltarne le riconosciute capacità interpretative. E’ un passaggio importante della carriera artistica di Letizia Pagano, giovane cantante vibonese, sulle cui doti ha scommesso da subito il cantautore italiano Danilo Amerio, che ne ha seguito sinora il cammino diventando il suo produttore artistico. L’attenzione è concentrata adesso sui confortanti dati che arrivano in termini di consensi per il suo ultimo singolo, ma anche sul lavoro di “rifinitura” in vista dell’uscita del suo primo album nel prossimo mese di ottobre. Si tratta di un progetto artistico ambizioso e di più ampio respiro, rispetto al quale si sono create molte attese e aspettative. 

Informazione pubblicitaria

Già nel 2013 annota nel suo rispettabilissimo curriculum artistico la partecipazione al Tour della Canzone Italiana nel Mondo, e primeggia nel concorso regionale Una voce per lo Ionio, presieduto dal maestro Vince Tempera e dal discografico Marco Rinalduzzi. Nel 2014 semifinalista al Festival di Castrocaro e finalista al Video Festival Live, svoltosi a Cattolica con presidente di giuria Mara Maionchi. Del 2015 la sua partecipazione a Sanremo Doc. E’ di quell’anno il suo incontro con Danilo Amerio, che scrive per lei diversi brani, tra i quali “Libera”. Numerose le collaborazioni in occasione di spettacoli tenuti da artisti del calibro di Aleandro Baldi, e gli opening in occasione dei concerti calabresi di Ermal Meta, Marco Masini, Pupo, Paolo Meneguzzi. Spicca nel lungo elenco di partecipazioni artistiche, l’esibizione come ospite al concerto Halleluja Gospel Singers della cantante americana Cherly Porter, con la quale la giovane artista intraprende un percorso di studio e approfondimento vocale. Lo scorso anno Letizia è stata finalista al Cantagiro. Quest’anno le è stato conferito il premio speciale come eccellenza calabrese.