mercoledì,Aprile 21 2021

Tropea Festival, il plauso della Cisal servizi: «Deterrente all’illegalità»

UN «forte deterrente nella lotta all’illegalità». È anche questo il Tropea Festival Leggere&Scrivere, presentato ieri nella sala giunta del Comune di Vibo Valentia.

Tropea Festival, il plauso della Cisal servizi: «Deterrente all’illegalità»

La definizione è di Franco Greco, Amministratore unico della Cisal servizi, organizzazione che aderisce alla quarta edizione dell’importante kermesse culturale, promossa dal Sistema Bibliotecario Vibonese, in qualità di partner. Non a caso, come Greco ha avuto modo spiegare a margine della presentazione curata dai direttori artistici, Gilberto Floriani e Maria Teresa Marzano, il Festival «continua ad essere una delle migliori sfide della città al dilagare dell’illegalità. Forse – ha aggiunto – il deterrente ideale per tentare di superare i tanti disagi di ordine sociale e ambientale che hanno reso spesso invivibile questo territorio».

Questo anche è tra i principali motivi dell’adesione della Cisal servizi «all’appello del Sistema Bibliotecario», accolto nell’intento ulteriore di «concorrere alla riuscita dell’iniziativa che continua ad alimentare i suoi effetti positivi in direzione della più adeguata crescita della società civile».

Motivazioni rafforzate «dal parterre di qualità che il progetto annovera nel suo contenitore, che spiega – ha aggiunto Greco – quanto sia intensa la voglia di aiutare Vibo Valentia ad uscire al più presto possibile dal tunnel della preoccupante condizione in cui si è cacciata per il proliferare dell’illegalità e la grande crisi che ha travolto la rete dell’occupazione e dell’imprenditoria».

Greco dichiara, infine, di aver molto apprezzato «l’idea, manifestata dal sindaco Elio Costa, di pensare sempre di più all’identità di questo territorio magari richiamando alle radici, per un “break del ritrovarsi”, tutti quei personaggi vibonesi che con i loro prestigiosi incarichi professionali continuano ad onorare fuori confine la città».

Articoli correlati

top