lunedì,Luglio 26 2021

Storie di donne e uomini in terra di ‘ndrangheta

Si terrà al Sistema bibliotecario, su iniziativa di Libera Memoria Calabria, la presentazione del libro “Onore e dignitudine”, spaccato delle relazioni private e vita quotidiana delle mafie.

Storie di donne e uomini in terra di ‘ndrangheta

Si terrà venerdì 6 maggio alle ore 17.30 presso il Sistema bibliotecario vibonese (in via Ruggero il Normanno, Palazzo Santa Chiara), la presentazione di “Onore e dignitudine. Storie di donne e uomini in terra di ‘ndrangheta” (Falco Editore) delle ricercatrici sociali Sabrina Garofalo e Ludovica Ioppolo.

Organizzata da Libera Memoria Calabria, oltre alle due autrici interverranno don Peppino Fiorillo, referente Libera Vibo; Marisa Manzini, procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Cosenza; Francesca Viscone, giornalista e scrittrice e Matteo Luzza, Libera Memoria e fratello di Pino Russo-Luzza. La manifestazione sarà introdotta e moderata da Giovanna Fronte, avvocata.

«Le storie che raccontiamo in questo libro- si legge nella introduzione delle autrici – rappresentano uno spaccato della grande realtà quotidiana delle mafie. Abbiamo scelto di immergerci in una dimensione nuova, quella delle relazioni private e intime in cui “le piccole storie di donne e uomini” forniscono nuovi modi di leggere il fenomeno e di raccontarlo. Partire dal piccolo, dalle passioni, dai sentimenti, dai desideri. Una scelta precisa, quella di guardare e ascoltare, in una prospettiva di genere, le storie di uomini comuni che si innamorano di donne che non possono amare. Donne che non possono in nessun modo passare il confine della famiglia e della ’ndrangheta».

Articoli correlati

top