giovedì,Luglio 25 2024

Guitaromanie, l’ultimo concerto a Comerconi con il maestro Calandruccio

Termina il festival chitarristico di Nicotera che da giugno ha visto esibirsi musicisti provenienti da tutta Europa. Appuntamento domenica 4 dicembre

Guitaromanie, l’ultimo concerto a Comerconi con il maestro Calandruccio
Nel riquadro, il maestro Calandruccio

È già arrivata l’ora di salutarsi: il festival chitarristico di Nicotera “Guitaromanie” volge al termine. Il nono e ultimo appuntamento, infatti, si terrà domenica 4 dicembre alle ore 19 nella chiesa di San Nicola a Comerconi. Un festival itinerante – giunto quest’anno alla sua terza edizione – che da giugno ad oggi ha visto esibirsi musicisti provenienti da tutta Europa in diverse location sparse sul territorio comunale. Protagonista dell’ultimo concerto sarà il chitarrista nicoterese, nonché mente e direttore artistico del festival, Romolo Calandruccio. L’ingresso al concerto, così come per gli altri appuntamenti, sarà libero e gratuito. [Continua in basso]

Diplomatosi con il massimo dei voti al conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia, il maestro Calandruccio è uno studioso del repertorio per chitarra dell’Ottocento e in particolare del chitarrista napoletano Ferdinando Carulli, infatti, proporrà un concerto monografico proprio su Carulli: “Carullimanie”. Per il concerto utilizzerà una chitarra storica e una chitarra Lyra entrambe originali del 1820 circa. Attraverso i brani proposti il maestro Calandruccio presenterà le varie sfaccettature personali e musicali di questo grande artista e didatta dell’Ottocento. Di seguito il programma che sarà possibile ascoltare nella serata di domenica: Divertimento n. 5 dai Sei divertimenti Op. 317; Variazioni su La follia di Spagna Op. 75; Andanti nn. 1 – 2 – 3 dai Sei Andanti Op. 320; Variazioni su La Marsigliese Op. 320; Fantasia su un tema di Paganini “La Clochette” Op. 325.

LEGGI ANCHE: A Nicotera torna la buona musica: al via il III festival chitarristico “Guitaromanie”

Nicotera, il mercato della domenica cambia temporaneamente sede

Articoli correlati

top