La Tonnara di Bivona tra i “Luoghi del cuore” Fai, nasce un comitato

A breve la presentazione dell’iniziativa sostenuta da diverse associazioni che si spendono per l’istituzione del Museo della cultura del mare

A breve la presentazione dell’iniziativa sostenuta da diverse associazioni che si spendono per l’istituzione del Museo della cultura del mare

Informazione pubblicitaria

Si terrà lunedì 11 luglio alle ore 11 nella piazzetta antistante la Tonnara di Bivona, saranno presentate le iniziative del Comitato per la Tonnara e l’Istituzione del Mucima – Museo della cultura del mare, costituito da un gruppo di associazioni per partecipare alla selezione Fai dei Luoghi del Cuore 2016.

Alla conferenza stampa saranno presenti l’artista Antonio Montesanti, Michele La Rocca – presidente dell’associazione storico culturale ViboInsieme, Ferdinando Cammarota – presidente Associazione Argonauta, il dirigente scolastico della scuola media di Vibo Marina, Maria Salvia, il presidente della Pro loco di Vibo Marina. Interverranno il consigliere comunale Claudia Gioia (Vibo Unica) e l’assessore comunale Laura Pugliese.

La Tonnara è stata individuata dal gruppo di associazioni, formato da ViboInsieme, Argonauta e Pro Loco, quale bene da tutelare e proteggere, rendendolo fruibile quale Museo della Civiltà del Mare. Per questo motivo il sito è stato indicato quale bene da tutelare per il concorso del Fai, I Luoghi del Cuore, dove attualmente occupa il dodicesimo posto su oltre centomila siti di tutta la Penisola.