Comerconi, Vittorio Greco Junior incanta il borgo con la sua chitarra classica

Il giovane e talentuoso musicista ha eseguito un repertorio di autori classici e contemporanei strappando applausi a scena aperta  

Il giovane e talentuoso musicista ha eseguito un repertorio di autori classici e contemporanei strappando applausi a scena aperta  

Informazione pubblicitaria
Vittorio Greco Junior in concerto

Coinvolgente concerto di chitarra classica alla “Notte di note” organizzata dall’associazione “Effatà” con il coro polifonico “Musica nova” tenuto da Vittorio Greco Junior, figlio d’arte. Il giovane e talentuoso musicista inizia lo studio della chitarra classica all’età di 10 anni con il maestro Antonello De Rito, successivamente con il maestro Tony Greco e presso il Liceo musicale Vito Capialbi con il maestro Filippo Polito. Contemporaneamente segue gli studi presso il conservatorio “F. Torrefranca” con il maestro Edoardo Marchese. Giovanissimo inizia l’attività concertistica, classificandosi primo in diversi concorsi nazionali, prediligendo autori come Villa Lobos, Mauro Giuliani e altri importanti nomi della chitarra. Numerosi consensi ha avuto ad Amsterdam, e Bruxelles con dei concerti tenuti nel 2017. Oltre all’impegno in ambito lavorativo e di studio nel settore classico, porta avanti la passione nel campo moderno con lo studio della chitarra elettrica, sviluppando tecniche virtuosistiche all’avanguardia, dimostrate in concerti, masterclass e in progetti di registrazione. Durante il suo percorso artistico collabora alla realizzazione di diversi brani musicali per artisti di fama nazionale e internazionale, focalizzandosi sull’arrangiamento e sulla produzione audio, dopo aver seguito corsi formativi inerenti. Attualmente copre il ruolo di vice presidente e insegna presso L’Associazione di musica e spettacolo di Vibo Valentia. Vittorio Greco Junior, in occasione del concerto di Comerconi, ha eseguito un repertorio di autori classici e contemporanei: Mauro Giuliani, Ferdinando Carulli, Villa Lobos, Brescianello e Cordero.