Al museo con l’archeologo, successo a Vibo per il tour

L’evento ha dato la possibilità a grandi e bambini di conoscere i reperti archeologici rinvenuti nel sottosuolo della città

L’evento ha dato la possibilità a grandi e bambini di conoscere i reperti archeologici rinvenuti nel sottosuolo della città

Informazione pubblicitaria

Grande successo per il nuovo appuntamento archeologico che si è svolto il venerdì al museo di Vibo promosso dall’amministrazione comunale. Il tour ha dato la possibilità a turisti e cittadini di conoscere i reperti archeologici rinvenuti nel sottosuolo di Vibo e provincia. La visita è stata condotta con particolare dedizione dall’archeologa Mariangela Preta che ha coinvolto tutti i visitatori con particolare attenzione verso i più piccoli. La visita guidata nelle sale espositive è stata intervallata dalla lettura di alcuni brani tratti dal libro sulla Laminetta orfica letti direttamente dall’autore e giornalista Maurizio Bonanno. Tra i visitatori e fruitori del tour, anche il primo cittadino Maria Limardo, gli assessori Daniela Rotino e Pasquale Scalamogna, la dirigente Adriana Teti. Alla fine del tour, una piccola sorpresa ha allietato i piccoli fruitori che hanno ricevuto l’attestato di “giovane archeologo” direttamente dal sindaco e dall’archeologa.

Informazione pubblicitaria