sabato,Luglio 13 2024

Una cartolina celebrativa tra fede e identità storiche per la Proloco di Spilinga che apre i battenti

L’opera Antonio La Gamba arricchita da un annullo filatelico speciale concesso da Poste italiane. Il sodalizio di promozione territoriale muove così i primi passi

Una cartolina celebrativa tra fede e identità storiche per la Proloco di Spilinga che apre i battenti
Locandina dell’evento

Taglio del nastro davvero speciale per le attività della neonata Proloco di Spilinga, presieduta da Mirella Fusca. Il prossimo appuntamento di lunedì 24 giugno è davvero importante per l’intero territorio vibonese. La cornice di piazza Italia ospiterà infatti la presentazione della cartolina celebrativa dal titolo “Spilinga, tra fede e identità storiche”, dove sono raffigurati i tre luoghi simbolo della famosissima località vibonese: il santuario della Madonna delle Fonti, l’acquedotto ad archi ed un’effige della Madonna delle Fonti. La cartolina è stata appositamente realizzata dall’artista Antonio La Gamba. Alle ore 19:00, secondo il programma, avverrà la presentazione della cartolina celebrativa di Spilinga con tanto di annullo filatelico messo a disposizione da Poste Italiane, presente all’evento con un’apposita postazione composta da operatori filatelici specializzati. Durante l’evento, celebrato quindi nella festività del patrono San Giovanni Battista, cittadini e visitatori saranno omaggiati con questo pezzo unico. Chiuderà l’evento un aperitivo di ringraziamento. Gli organizzatori ringraziano l’amministrazione comunale guidata da Enzo Marasco e gli sponsor aderenti all’iniziativa.

Leggi anche ⬇️
Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top