Successo per il raduno di auto d’epoca al Parco urbano

Le fuoriserie hanno suscitato l’interesse e la curiosità dei visitatori. Il presidente Pro loco Saeli: «Lavoreremo per la creazione di future iniziative culturali»

Le fuoriserie hanno suscitato l’interesse e la curiosità dei visitatori. Il presidente Pro loco Saeli: «Lavoreremo per la creazione di future iniziative culturali»

Informazione pubblicitaria

Il Parco urbano di Vibo Valentia ha ospitato l’esposizione di numerose auto d’epoca, ultimo appuntamento della rassegna culturale “Vibo Happy Valentine’s Day”.Le meravigliose fuoriserie esposte lungo il perimetro del Parco hanno incontrato l’interesse di numerosi visitatori, incuriositi e partecipi in una delle giornate più apprezzate tra quelle promosse dalla Pro loco di Vibo Valentia.

Con l’evento si è chiusa la rassegna culturale avviata in occasione di San Valentino, con il coinvolgimento di due diverse location: piazza Diaz, nel centro storico e Parco urbano.

«I nostri ringraziamenti – commenta il presidente della Pro loco Luigi Saeli – vanno al vice presidente della Pro loco di Vibo Valentia Patrizia Speziale per l’impegno profuso durante la realizzazione dell’iniziativa, all’assessore al Commercio e Attività produttive Domenico Console e al vice sindaco Raimondo Bellantoni per la fiducia riposta verso l’ente Pro loco».

Non meno rilevante la sinergia instaurata con il Corse Club Città di Catanzaro ed al Corse Club Hipponion, e il Piccolo mondo antico, gestore del Parco: «Il successo raccolto – chiude Saeli – ci spinge a lavorare ancora per la creazione di future iniziative culturali e sociali».