Tropea, attesa per il “concerto letterario” del duo Il Grande-Meacci

Due giovani talenti presentano le rispettive opere prime: il romanzo “Nella terra dei sogni proibiti” e l’album musicale “Tetraktys”

Due giovani talenti presentano le rispettive opere prime: il romanzo “Nella terra dei sogni proibiti” e l’album musicale “Tetraktys”

Informazione pubblicitaria

Domani, domenica 26 febbraio alle ore 18, nella sala convegni di Palazzo Santa Chiara in Largo Ruffa a Tropea, col patrocinio della Consulta della Associazioni e del territorio di Tropea, presieduta dall’avvocato Ottavio Scrugli, si terrà un concerto letterario con l’esibizione di due giovani talenti.

Nella cornice dell’antica chiesa di Santa Chiara sarà quindi presentato il romanzo “Nella terra dei sogni proibiti” (ed. Meligrana) del giovane scrittore tropeano Antonio Il Grande e l’album musicale “Tetraktys” del pianista e compositore Alessandro Meacci.

Entrambe le opere prime dei giovani artisti già da diverso tempo stanno riscuotendo un ottimo successo. A tal fine l’evento, che sarà coordinato dallo storico e archeologo Dario Godano, oltre a promuovere i giovani talenti esordienti, tende a coniugare le diverse arti come la letteratura, la musica e la recitazione.

L’attore Saverio Rombolà reciterà alcuni passi del romanzo de Il Grande, alternati dall’esibizione dei brani al pianoforte di Meacci. «La Consulta delle Associazioni e del territorio è lieta di invitare la cittadinanza e il mondo del volontariato per promuovere e valorizzare i talenti della nostra terra».