Vibo, poesia e arte in primo piano con il comitato Fior di loto

In programma l'esposizione delle opere degli artisti del calendario 2020 e un atteso reading
In programma l'esposizione delle opere degli artisti del calendario 2020 e un atteso reading
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Giornata dedicata alla cultura nella Sala congressi Regina Pacis di Vibo Valentia. È in programma oggi, infatti, la Mostra d’arte e reading poetico realizzato dal Comitato Fior di Loto Arts.

In esposizione le opere degli artisti del calendario 2020 targato sd collezioni. Nella giuria del concorso la dirigente scolastica Francesca Misasi, la maestra Licia D’Urzo vincitrice della scorsa edizione del concorso e Maria Pia Scafuro consigliera delle Pari opportunità di Vibo Valentia. Tra gli artisti presenti all’appuntamento con esposizione delle loro opere il direttore artistico del comitato Fior di Loto Enzo Liguori, Domenica Vecchio, Eleonora Laganà, Giusy Staropoli, Paola Siciliano, Fabio Mascaro, Ondina Unida, Lina Petrolo, Valerio Prestia, Anita Artemia, Melina Morelli, Carmelita Caruso.

Informazione pubblicitaria

Come precisato dai promotori: «Ciò che contraddistingue il lavoro del Comitato Fior di Loto Arts è l’impregno dei componenti, in primis della presidente  Sonia Demurtas sempre alla ricerca di nuovi talenti». E non solo. A rendere l’ambiente dinamico anche l’energia trasmessa agli artisti «l’amore per la cultura, l’arte, la poesia le tradizioni intese come valori etici da tramandare alle future generazioni nonché valido mezzo di riscatto per restituire a questa nostra terra la dignità e l’orgoglio che merita».

Le sfide sono tante. Ma, oggi, il Comitato Fior di Loto Arts, si presenta come un gruppo  artistico di tutto rispetto, con poeti, pittori e scultori uniti per amore dell’arte: «L’evento proposto il 2 febbraio dal Comitato Fior di Loto – si fa presente – vede tra i vincitori del concorso poetico dedicato alle tradizioni Natalizie: Anna Di Prima ( primo posto sez Italiano), Giovanna Azzarone, Matilde D’Amore, Bruna Marino, Rosy Perini (primo posto sez. vernacolo) ed ancora Maurizio Laugelli, premio speciale a Luigia Unida, Antonino Bonaccorso, Francesco Solano, Teresa Guadagno, ed  altri ancora».

Durante la kermesse, spazio anche alla scuola elementare Rhegium College di Reggio Calabria che aderisce con i piccoli aspiranti poeti: Salvatore Gioele Gagliano, Sofia Russo, Karmen Basma, Alessandro Pennestri ai quali vengono offerti i libri di poesia Sd collezioni di Sonia Demurtas. Tra i lavori della poliedrica artista, “La mia voce nelle tue mani”, presentata alla manifestazione, con pagine di arte e poesia contemporanea, collegate al Calendario artistico poetico: «Uno speciale dodici mesi in cui l’Arte si spoglia per dare allo spettatore la bellezza della sua anima racchiusa ora in versi malinconici ora in pennellate di colori e forme tra guizzi di luce e di armonia».