La poetessa Staropoli Calafati premiata in Piemonte

La sua opera “Sud, la terra di Costabile” seconda classificata al Premio nazionale Città di Moncalieri.

0
3

La sua opera “Sud, la terra di Costabile” seconda classificata al Premio nazionale Città di Moncalieri.

La poetessa Giusy Staropoli Calafati
Informazione pubblicitaria

Dopo il terzo posto dei giorni scorsi del libro “Guerra d’amore” di Maria Teresa Cipri al Premio Michelangelo in Toscana, giunge notizia che un altro libro della Thoth Edizioni di Capo Vaticano, intitolato “Sud, la terra di Costabile” della poetessa briaticese Giusy Staropoli Calafati, si è classificato secondo al Premio nazionale Città di Moncalieri. Un altro eloquente, positivo, risultato per la cultura calabrese.

Informazione pubblicitaria

«Dedico questo premio al mio grande Sud – ha commentato Giusy Staropoli Calafati – e prego tutti di sentirsene parte. Viene premiata un’opera alla quale tengo tanto e sono molto legata. Viene premiato il Sud. Il mio, quello di Costabile e di tanti altri. Un premio che voglio condividere con la mia terra perché essa stessa è contenuta dentro al libro».

«Accogliamo questa notizia con gioia e soddisfazione – ha dichiarato il giornalista Mario Vallone, amministratore della casa editrice Thoth -. Complimenti vivissimi a Giusy Staropoli Calafati, è emozionante vedere ai vertici di riconoscimenti nazionali la nostra terra, la nostra cultura. Giusy è uno degli autori di punta della Thoth: una poetessa-scrittrice che rappresenta un patrimonio dell’intera Calabria».