“Siamo uguali”, Pasquale Ficchì torna sulla scena con un nuovo singolo – Video

Prosegue il percorso artistico del cantautore di San Nicola da Crissa che esplora il complesso tema della rinascita
Prosegue il percorso artistico del cantautore di San Nicola da Crissa che esplora il complesso tema della rinascita
Informazione pubblicitaria

27 Novembre 2020. A distanza di un anno esatto dall’uscita del suo primo singolo “Conto alla rovescia” e dopo l’Inno alla rinascita per l’intera nazione “Tutti Re”, scritto durante il primo lockdown e pubblicato lo scorso giugno, il cantautore Di San Nicola da Crissa Pasquale Ficchì torna sulla scena musicale con un altro effervescente e significativo brano intitolato “Siamo Uguali”. Il singolo è disponibile sul canale Youtube dell’artista e nei migliori digital store musicali da venerdì 27 Novembre.

Pasquale Ficchì ha scelto, fin dall’inizio, il complesso e rilevante tema della rinascita come filo conduttore dei suoi brani: in quest’ultimo singolo esplora questa tematica dal punto di vista personale. Siamo Uguali, infatti, è dedicata a tutti coloro i quali, dopo disillusioni e difficoltà, decidono con sofferenza e grande coraggio di voltare pagina e dare una svolta decisa alla propria vita, inseguendo i propri obiettivi, i propri sogni e divenendo, così, persone nuove, migliori, felici.

Confermatissima la squadra artistico-produttiva. Testo e musica realizzati dal cantautore sannicolese, con arrangiamento musicale a cura del geniale ed eclettico musicista vibonese Francesco Pappaletto. L’estro e la professionalità dei calabresi Raffaele Ravalli e Vittorio J. Greco alle chitarre, Marco Morabito alla batteria e l’esperto Arturo De Rosa ai cori completano la squadra nel comparto musicale.

Il Videoclip è stato realizzato dai giovanissimi e creativi Vittorio J. Greco e Stefania Reale nei fantastici scenari naturali calabresi ed è impreziosito dalla coreografia del ballerino bagnarese Carmelo Demaio, talento puro, attualmente danzatore in forza al teatro Golden di Roma.