Carattere

Dopo le vittorie in diversi campionati italiani ed internazionali, arriva a sorpresa il riconoscimento degli ispettori della prestigiosa guida on line per pizzaioli

Economia e Lavoro

Un’ispezione a sorpresa dallo staff di “Pizzaioli stellati (pizza news)”, la guida on line di tutti i pizzaioli meritevoli di essere stellati, ha fatto un sopralluogo nel locale di Parghelia “Miseria e Nobiltà” e regala a Francesco Fortuna l’iscrizione nell'albo dei "pizzaioli stellati". Classe ’87, nativo di Tropea, Fortuna - maestro pizzaiolo del Movimento pizzaioli italiani con sede a Scalea - la sua prima pizza l’ha fatta nel 2000 in un noto locale di Vibo Valentia, sviluppando poi altre esperienze lavorative in Calabria e nel Nord Italia. “Non è stato facile per me affermarmi - dichiara Fortuna - per seri problemi familiari che hanno ostacolato la mia crescita lavorativa. Ho attraversato momenti difficili ed ho pure dovuto chiudere una mia attività perché da solo e senza aiuto di nessuno, senza alcun sostegno morale e perchè non sempre tutti hanno creduto in me. La mia vita è cambiata da una semplice cena fatta nel settembre del 2016 in un locale sulla costa vibonese quando ho avuto la fortuna di conoscere Irene Malfarà, titolare del locale a Parghelia, divenuta poi la mia compagna. Intenzionata a mollare con la pizzeria, l’ho convinta a resistere e da lì abbiamo deciso di rinnovare tutto e ripartire affamati di passione. Era giovedì 22 gennaio 2017 - ricorda Fortuna - quando abbiamo riaperto al pubblico le porte del locale a Parghelia ed è stato subito un successo. Abbiamo scelto di proporre una pizza con 72 ore di lievitazione, prodotti di prima scelta e tanta voglia di soddisfare il palato di tutti i clienti. Si è iniziato subito a parlare di noi ed Irene mi ha convinto a mettermi in gioco ed a partecipare a diverse competizioni per pizzaioli. Il 16 settembre 2017 l'iscrizione al Campionato italiano pizzaioli dove sono salito sul podio portando a casa il premio speciale per la pizza più bella. Poi il campionato “Pizza da Oscar” dove ho conquistato il quarto posto, il campionato internazionale “Passione pizza” dove abbiamo conquistato due secondi posti in due diverse categorie, e poi l'iscrizione al “Campionato mondiale di pizza al fungo” dove ha partecipato per la prima volta anche Irene. E’ stato un trionfo: due primi posti conquistati sbaragliando la concorrenza e pizzeria a Parghelia presa d’assalto da mezza Calabria e da tanti avventori provenienti dal sud Italia. L’ultimo campionato (Passione Pizza), tenuto 15 giorni fa a Candela, in provincia di Foggia, ha registrato ancora un successo di Irene Malfarà, che ha conquistato il primo posto nella categoria Lady, e mio con il primo posto per la pizza più bella. Un grazie particolare va al nostro presidente del Movimento Pizzaioli italiani, Francesco Matellicani, per aver creduto in noi e per averci consentito di aprire la prima scuola di pizzaioli professionisti nella provincia di Vibo Valentia. Un grazie speciale pure al nostro amico e maestro di pizza, il campione mondiale Antonio Scapicchio, presidente dell’associazione Passione Pizza. Oggi - conclude Fortuna - arriva la conquista della stella di pizzaiolo stellato. Successi che dedico a Kevin, Gianni, Samuel, figli della mia compagna Irene che sopportano le nostre assenze, le nostre uscite e soprattutto vicino in pieno le nostre iniziative”. 

LEGGI ANCHE: Pizza con impasto di zafferano, nuovo riconoscimento per i pizzaioli vibonesi

Campionato “Passione pizza”: trionfano i vibonesi Fortuna e Malfarà

Movimento pizzaioli italiani, cresce la “famiglia” vibonese

Campionato mondiale di pizza al fungo: vittoria per i vibonesi Francesco Fortuna e Irene Malfarà

Campionato internazionale della pizza: il vibonese Francesco Fortuna fa il bis di vittorie

Scuola nazionale pizzaioli professionisti a Parghelia: arriva il riconoscimento ufficiale

Il Comune di Parghelia elogia il pizzaiolo da “Oscar” Francesco Fortuna