Carattere

I sit-in di protesta, sostenuti dalla Filcams Cgil, nella sede dell’Asp ed al Tribunale per rivendicare il pagamento degli stipendi

Economia e Lavoro

Hanno deciso di continuare la mobilitazione di lotta, la Filcams Cgil di Vibo Valentia unitamente ai 27 lavoratori vibonesi dell'Istituto di vigilanza notturna e diurna di Catanzaro. Altri due un sit-in di protesta sono stati infatti programmati per mercoledì 17 ottobre, dalle ore 10 alle ore 13 nella sede Asp di Vibo Valentia, mentre la seconda giornata di mobilitazione si terrà giovedì 18 ottobre al Tribunale di Vibo su corso Umberto I. si tratta di iniziative che - spiega Pinuccia Cosmano della Filcams Cgil Vibo Valentia - si rendono necessarie al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni su diverse problematiche che affliggono i lavoratori, e per le quali, benchè ampiamente denunciate, non si è ancora “riscontrata la dovuta attenzione” e non si sono avute “le giuste risposte”. I lavoratori protestano infatti per la perdurante “situazione, divenuta oramai insostenibile, legata al notevole ritardo nell'erogazione delle retribuzioni ai dipendenti, ed alla mancata fruizione dei riposi settimanali e delle ferie, oltre al mancato pagamento di numerose ore di straordinario”. 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook