Carattere

L’iniziativa promossa dall’Associazione dottori commercialisti ha visto la partecipazione di uno dei massimi esperti italiani in materia

I lavori del convegno
Economia e Lavoro

La nuova normativa sull’antiriciclaggio e le regole tecniche in materia tributaria sono stati i principali argomenti al centro dell’iniziativa promossa dall’Associazione dottori commercialisti di Vibo Valentia in collaborazione con l’Adc nazionale e con il sostegno di Informatica Dab, tenutasi ieri al Sistema bibliotecario vibonese. Il programma dei lavori si è incentrato sui temi di riciclaggio e auto-riciclaggio, finanziamento del terrorismo, organismi di autoregolamentazione, regole tecniche, autovalutazione del rischio, soggetti obbligati, adeguata verifica della clientela, conservazione cartacea e informatica, formazione di dipendenti e collaboratori, limitazioni all’uso del contante, deroga per il turismo, segnalazione operazioni sospette, verifiche e sanzioni. Principale relatore del convegno di aggiornamento - che ha fruttato ai partecipanti 4 crediti formativi - il tributarista Alfonso Gargano, responsabile anticorruzione dell’Ordine dei commercialisti di Salerno, Francesco Costa, presidente Adc di Vibo Valentia e Antonello Bonaddio, consulente Privacy/Dpo. I dettagli organizzativi dell’incontro sono stati curati dalla professionista vibonese Maria Teresa Albano.   

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook