Antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo, esperti a confronto a Vibo – Video

L’iniziativa promossa dall’Associazione dottori commercialisti ha visto la partecipazione di uno dei massimi esperti italiani in materia

L’iniziativa promossa dall’Associazione dottori commercialisti ha visto la partecipazione di uno dei massimi esperti italiani in materia

I lavori del convegno
Informazione pubblicitaria

La nuova normativa sull’antiriciclaggio e le regole tecniche in materia tributaria sono stati i principali argomenti al centro dell’iniziativa promossa dall’Associazione dottori commercialisti di Vibo Valentia in collaborazione con l’Adc nazionale e con il sostegno di Informatica Dab, tenutasi ieri al Sistema bibliotecario vibonese. Il programma dei lavori si è incentrato sui temi di riciclaggio e auto-riciclaggio, finanziamento del terrorismo, organismi di autoregolamentazione, regole tecniche, autovalutazione del rischio, soggetti obbligati, adeguata verifica della clientela, conservazione cartacea e informatica, formazione di dipendenti e collaboratori, limitazioni all’uso del contante, deroga per il turismo, segnalazione operazioni sospette, verifiche e sanzioni. Principale relatore del convegno di aggiornamento – che ha fruttato ai partecipanti 4 crediti formativi – il tributarista Alfonso Gargano, responsabile anticorruzione dell’Ordine dei commercialisti di Salerno, Francesco Costa, presidente Adc di Vibo Valentia e Antonello Bonaddio, consulente Privacy/Dpo. I dettagli organizzativi dell’incontro sono stati curati dalla professionista vibonese Maria Teresa Albano.   

Informazione pubblicitaria