mercoledì,Settembre 28 2022

Turismo, Dalila Nesci sprona gli operatori vibonesi: «Basta ragionare per recinti»

Il sottosegretario per il Sud ha preso parte a una riunione con i vertici di Confindustria Vibo Valentia e diversi imprenditori locali

Turismo, Dalila Nesci sprona gli operatori vibonesi: «Basta ragionare per recinti»
Un suggestivo tratto della Costa degli dei
Dalila Nesci

«Ho partecipato ad una riunione con Confindustria Vibo Valentia e diversi operatori turistici del mio territorio sulla situazione del turismo. È necessario avviare un nuovo percorso, una nuova stagione per valorizzare la ricchezza di una regione che può offrire tanto. Dobbiamo entrare nel flusso di risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza, agire in coordinamento con la Regione Calabria e creare un tavolo di coordinamento per agire in sinergia e portare avanti le istanze del turismo». A parlare è il sottosegretario per il Sud e la Coesione Territoriale, Dalila Nesci, secondo la quale  «non si può più ragionare per recinti e grazie anche all’afflato dato dal Governo del presidente Draghi, che ha favorito il dialogo, abbiamo l’occasione di sfruttare questo momento storico politico. Sono stati focalizzati diversi punti tra cui la destagionalizzazione e la riqualificazione delle risorse e dei territori. Sono convinta  – conclude il sottosegretario – che si debba creare un fronte comune che abbia come comune denominatore la creazione di una forte immagine di destinazione Calabria».

Articoli correlati

top