mercoledì,Settembre 28 2022

McDonald’s apre a Vibo, in 270 al job tour per conquistare i 45 posti disponibili – Video

Mille persone avevano mandato il proprio curriculum: chi ha superato la prima scrematura ha preso parte questa mattina ai colloqui in piazza Martiri d’Ungheria. Tra loro, studenti e neo mamme

McDonald’s apre a Vibo, in 270 al job tour per conquistare i 45 posti disponibili – Video
A Vibo Valentia il job tour di Mc Donald's

Duecentosettanta persone si sono presentate questa mattina al McDonalds Job tour, il villaggio itinerante di selezione del personale che ha fatto tappa a Vibo Valentia, in piazza Martiri d’Ungheria.
Tra i candidati un laureato al conservatorio musicale, un promesso sposo che domenica coronerà il suo sogno e che ha deciso di non perdere questa opportunità, e alcune neo mamme: «Ho un bimbo di 6 mesi, ho deciso di mettermi in gioco e lo faccio anche per lui», dice una di loro. Sono tra i 270 candidati che hanno già superato la prima fase di selezione online inserendo il proprio curriculum e compilando un questionario sul sito di Mc Donald’s e che stamattina si è presentata al gazebo allestito in piazza, con tanto di marchi d’azienda, per il colloquio individuale, con la speranza di entrare a far parte del team della multinazionale. La più grande catena di fast food cerca infatti 45 collaboratori per il suo nuovo punto vendita che aprirà tra qualche settimana a Vibo Valentia. [Continua in basso]

In una delle province con il più alto tasso di disoccupazione, oltre mille persone hanno fatto domanda. Una voglia di lavoro che ha coinvolto soprattutto i giovani dai 18 ai 30 anni. «Sono un perito meccanico, è capitata questa occasione e non me la sono fatta sfuggire. Tutto qua», dice un candidato. Gli fa eco un altro giovane: «Mi sono diplomato lo scorso giugno all’Ipsia e siccome non ho intenzione di iscrivermi all’Università ho partecipato alla selezione». «Frequento la facoltà di Economia aziendale all’Unical – commenta un altro ragazzo – vorrei potermi pagare gli studi e diventare commercialista».

«Sono nervosa, è la mia prima esperienza di lavoro – continua una donna – ho due bimbi, l’idea di lavorare per questa grande catena di fast food mi ha sempre affascinato, non potevo non cogliere questa opportunità, che a Vibo non si è mai presentata». Presente ai colloqui anche Sergio Scidà, responsabile del nuovo Mc Donald’s. «Abbiamo ricevuto oltre mille curriculum – afferma -. Per noi è importante assumere persone del posto che con noi hanno la possibilità di crescere. Al centro della nostra attività ci sono dunque le persone – prosegue -. Questo job tour ne è la dimostrazione. Vogliamo conoscere i candidati, guardare i loro volti e ascoltare le loro storie».

Ma qual è il candidato ideale? «Nessun limite di età, ma cerchiamo persone che siano ambiziose e motivate». I 45 candidati che supereranno il colloquio verranno inseriti con contratti part-time o full-time, in base alle esigenze del ristorante, e inquadrati secondo il contratto nazionale del turismo.

top