giovedì,Aprile 15 2021

Percorso alternanza scuola-lavoro concluso al liceo Scientifico di Vibo

Il progetto è stato organizzato dall’associazione “Giovani consulenti del lavoro” con gli studenti del “G.Berto”

Percorso alternanza scuola-lavoro concluso al liceo Scientifico di Vibo

Si è concluso con la visita all’Università di Messina – Facoltà di Giurisprudenza – corso di laurea in Consulente del Lavoro, il progetto di alternanza scuola-lavoro organizzato dall’associazione “Giovani consulenti del lavoro di Vibo Valentia” con gli studenti delle IV classi del Liceo Scientifico G. Berto di Vibo Valentia.

E’ stata un’esperienza molto positiva dal punto di vista dei giovani professionisti operanti sul territorio che, all’inizio del percorso, si erano prefissati l’obiettivo di diffondere tra gli studenti la funzione sociale, i valori etici ed i principi generali dell’attività professionale che quotidianamente svolgono. Il dott. Giuseppe Rubino, i dott. Vincenzo e Rosalba Greco, il dott. Carlo Malfarà Sacchini e i dott. Maria Francesca e Andrea Romeo, tutti membri dell’Associazione Giovani Consulenti del Lavoro di Vibo Valentia, ritengono che “scuola ed università siano il volano della crescita della comunità” e, per tale motivo, con il solo spirito volontaristico hanno deciso di dedicare parte del loro tempo per portare avanti il progetto di alternanza scuola-lavoro, nella speranza di aver potuto così regalare ai giovani studenti del Liceo Scientifico qualche nozione teorico-pratica in materia di diritto del lavoro e legislazione sociale.

Ciliegina sulla torta, a parere dei giovani consulenti del lavoro, è stata la visita organizzata, con il prezioso supporto dell’Agcdl di Messina, alla Facoltà di Giurisprudenza dove, nelle giornate del 27 e 28 aprile, i giovani liceali hanno potuto unire alla ludica gita scolastica, con visita al famoso “Ortobotanico”, il tradizionale viaggio di istruzione.

Gli studenti del Liceo Scientifico, con qualche anno di anticipo, sono riusciti così ad assaporare l’aria della città universitaria e ad apprezzare, in loco, una prima sommaria lezione universitaria indirizzata, dai docenti di Facoltà, alla presentazione del corso di laurea in consulente del lavoro, con focalizzazione di sbocchi ed opportunità che la stessa Facoltà potrà concedere loro in un futuro ormai davvero prossimo. E’ stata questa opportunità, a parere dell’associazione “Giovani Consulenti del Lavoro di Vibo Valentia”, il quid-pluris del progetto di alternanza scuola-lavoro ideato appositamente per il Liceo Scientifico G. Berto di Vibo Valentia, progetto che li ha visti impegnati a spron battuto fin dal mese di novembre 2016.

Lo stesso progetto è stato inoltre arricchito dalla partecipazione al programma teorico-pratico del dott. Vincenzo Coniglio (funzionario della Cciaa di Vibo Valentia) in tema di avvio di attività imprenditoriale con sistemi telematici (utilizzo portale Telemaco oltrechè starweb, impresa in un giorno), mentre in tema di sicurezza sul lavoro i giovani consulenti hanno portato a scuola l’esperienza pratica del dott. Alfonso Maiolo (noto professionista esperto del settore). L’associazione “Giovani Consulenti del Lavoro”, grazie alla preziosa collaborazione della dirigente del liceo scientifico, Teresa Goffredo, e della professoressa Caterina Ferro, nonché della professoressa Concetta Parrinello del corso di laurea di Consulente del Lavoro dell’Università di Messina, si ritiene “soddisfatta dell’esperienza compiuta e si propone di realizzare altri progetti nelle scuole della provincia per contribuire fattivamente alla diffusione della cultura del lavoro regolare, indispensabile per la crescita economico-sociale del nostro territorio”.

Articoli correlati

top