Poste, riaprono a tempo pieno gli uffici di Rombiolo e Zaccanopoli

Nel rispetto delle misure di sicurezza, l’azienda annuncia il ritorno alla piena operatività anche nei comuni più piccoli
Nel rispetto delle misure di sicurezza, l’azienda annuncia il ritorno alla piena operatività anche nei comuni più piccoli
Informazione pubblicitaria

Continua la progressiva riapertura degli uffici postali nella provincia di Vibo Valentia: da oggi sono tornati operativi a tempo pieno gli uffici postali di Rombiolo e Zaccanopoli.  Dopo la temporanea rimodulazione resasi necessaria a causa della diffusione del virus Covid-19, Poste Italiane, che tuttavia ha sempre garantito il servizio anche nei comuni più piccoli, ha provveduto ad aumentare gradualmente il numero degli uffici aperti.

La riapertura degli uffici postali della provincia di Vibo Valentia è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone ribassato e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini.

Poste Italiane invita i cittadini a recarsi agli uffici postali esclusivamente per compiere operazioni essenziali e indifferibili e ove possibile, dotati di misure di protezione personale come guanti e mascherina mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza, all’esterno e all’interno dei locali.