venerdì,Maggio 7 2021

Anas, consegnati i lavori per il ripristino dell’ex Ss 110 all’Angitola

Ad aggiudicarseli un’associazione temporanea d’impresa con sede a Catanzaro. Gli interventi saranno completati entro il mese di settembre 2020

Anas, consegnati i lavori per il ripristino dell’ex Ss 110 all’Angitola

Anas (Gruppo FS Italiane), ha consegnato oggi all’impresa Ati Icg Impresa costruzioni generali srl/Santise Costruzioni srl/Valori Scarl, con sede a Catanzaro, i lavori di manutenzione straordinaria – Primo stralcio – per la messa in sicurezza del piano viabile della Nsa 572 (exSs110) in provincia di Vibo Valentia.

In particolare, i lavori interesseranno il tratto compreso tra il km 0,000 e il km 15,000, tra i territori comunali di Pizzo, FrancavillaAngitola, Maierato e MonterossoCalabro, fino all’intersezione con i comuni di Capistrano e SanNicolaDaCrissa, e riguarderanno, il risanamento profondo della sovrastruttura stradale comprendente il rifacimentodellafondazioneedell’interopacchetto (strati binder e usura drenante).

I lavori rientrano nell’ambito dell’Accordo quadro per l’esecuzione di lavori di manutenzione programmata sui tratti stradali tra le province di Catanzaro e Vibo Valentia, del valore complessivo di 5 milioni e di euro e permetteranno di innalzare notevolmente i livelli di percorribilità dell’infrastruttura stradale. Gli interventi, saranno completati entro il mese di settembre 2020.

top