Sindacato Cgil: nuovi vertici nella Confederazione provinciale

Gli avvicendamenti interessano la Funzione Pubblica ed il patronato Inca di Vibo Valentia

Gli avvicendamenti interessano la Funzione Pubblica ed il patronato Inca di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Due ultimi appuntamenti di carattere organizzativo, nella Cgil di Vibo Valentia, hanno segnato nuovi avvicendamenti ai vertici della Confederazione provinciale. Alla guida della categoria della Funzione Pubblica è stato nominato Luciano Contartese, mentre al patronato Inca la nuova direttrice è Nadia Fortuna. “Questi due importanti passaggi – si legge in una nota della segreteria provinciale della Cgil – rappresentano un percorso di rinnovamento già avviato e fortemente voluto da tutto il gruppo dirigente provinciale per dare continuità e slancio alle battaglie per il lavoro sul nostro territorio.

Informazione pubblicitaria

Siamo pronti ad affidare ai giovani ed alle donne il patrimonio di una secolare storia che deve continuare imperitura, a presidio dei diritti e della dignità di ogni cittadino, soprattutto in una realtà drammaticamente provata dalla mancanza di lavoro e dalle disuguaglianze sociali. Queste due nuove nomine saranno d’aiuto alla Cgil di Vibo Valentia tutta nel continuare a costituire un sistema integrato tra sevizi e rappresentanza sociale in difesa dei diritti e delle tutele individuali e collettive, dando risposte concrete al mondo del lavoro. A Luciano ed a Nadia, dunque, nella consapevolezza delle responsabilità affidate – conclude la segreteria della Cgil – il nostro più sentito e sincero augurio di buon lavoro”.