Ordine degli avvocati di Vibo, Francesco De Luca nuovo presidente

Eletto all’unanimità nella seduta di ieri convocata in seguito alle dimissioni del predecessore Domenico Sorace
Eletto all’unanimità nella seduta di ieri convocata in seguito alle dimissioni del predecessore Domenico Sorace
Informazione pubblicitaria
Il nuovo Palazzo di giustizia di via Lacquari
Il nuovo Tribunale di Vibo dove ha sede l'Ordine degli avvocati

È l’avvocato Francesco de Luca il nuovo presidente dell’Ordine degli avvocati di Vibo Valentia. L’elezione del presidente, unitamente a quella del segretario e del tesoriere, nelle persone degli avvocati Francesco Maria Massara e Antonello Fuscà, è avvenuta nella seduta consigliare di ieri, 19 gennaio, all’unanimità dei presenti.

«Contrariamente alle comunicazioni inviate agli iscritti e agli organi istituzionali forensi e divulgate a mezzo stampa negli scorsi giorni – spiega l’ufficio di presidenza -, l’organo dimostra convergenza di intenti e continuità di azione a servizio degli iscritti non palesando deficit rappresentativi e di governance». Il riferimento è alla richiesta di commissariamento avanzata nei giorni scorsi da parte del vicepresidente Filippo Accorinti dopo le dimissioni del presidente Domenico Sorace.

Il neo presidente Francesco de Luca ha ringraziato i colleghi per la fiducia accordatagli, dicendosi «sicuro della collaborazione fattiva di tutti i componenti del consiglio per il bene del foro vibonese». Si procederà in una successiva seduta all’elezione del vice presidente stante le dimissioni, rassegnate innanzi al consiglio, dall’avvocato Accorinti.