Riqualificazione del centro storico, a Monterosso un milione di euro di fondi

Il comune, ritenuto tra i 20 borghi più belli d’Italia, sarà l’unico del Vibonese a beneficare delle risorse stanziate nell’ambito del “Piano nazionale per la riqualificazione delle aree urbane e degradate”

Il comune, ritenuto tra i 20 borghi più belli d’Italia, sarà l’unico del Vibonese a beneficare delle risorse stanziate nell’ambito del “Piano nazionale per la riqualificazione delle aree urbane e degradate”

Informazione pubblicitaria
Il borgo di Monterosso Calabro
Informazione pubblicitaria

Il Comune di Monterosso, beneficiario di un finanziamento di 1 milione di euro per la riqualificazione del centro storico, è stato presente alla cerimonia di sottoscrizione della convenzione, convocata dalla presidenza del Consiglio dei ministri e tenutasi a Bologna alla presenza del sottosegretario Maria Elena Boschi, nell’ambito del “Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane e degradate”. 

Informazione pubblicitaria

Il sindaco, Antonio Lampasi, subito dopo la sottoscrizione dell’atto, ha dichiarato: «Finalmente la firma. Oggi è una giornata memorabile. Con questo atto manteniamo l’impegno preso in campagna elettorale per la valorizzazione del centro storico di Monterosso, rientrato tra i 20 borghi più belli d’Italia per il 2016, secondo la classifica Skyscanner». 

Ad accompagnare il sindaco alla cerimonia sono stati la sua vice e assessore ai Lavori pubblici, Maria Crispino, e due illustri cittadini, «tutti orgogliosi dell’importante risultato ottenuto. Il Comune di Monterosso è stato l’unico ente locale della provincia di Vibo Valentia a beneficiare del finanziamento».

LEGGI ANCHE:

Monterosso Calabro è tra i 20 paesi più belli d’Italia