venerdì,Luglio 12 2024

Il Riva di Falerna scelto da La Confréie du Sabre D’Or per ospitare il Grand Chapitre d’Italia -Foto

Durante questo evento assisteremo alla nomina di sette nuovi associati e Roberto Gallo verrà insignito della nomina di Connetable per la Regione Calabria

Il Riva di Falerna scelto da La Confréie du Sabre D’Or per ospitare il Grand Chapitre d’Italia -Foto

Il Riva di Falerna è ancora una volta la location prescelta per un evento dal carattere elegante, raffinato, chic, esclusivo e di livello internazionale. Dopo aver accolto l’arte e la tradizione della sciabolata, che dall’era Napoleonica arriva ai giorni nostri, il Riva è stato scelto da La Confréie du Sabre D’Or per ospitare il Grand Chapitre d’Italia 2023, il prossimo 30 giugno. Un evento unico in cui il Riva si farà portavoce della cucina e delle bellezze della Calabria e dell’Italia intera. [Continua in basso]

Durante questo evento assisteremo alla nomina di sette nuovi associati e Roberto Gallo verrà insignito della nomina di Connetable per la Regione Calabria. Una carica importante a riconoscimento del suo impegno e valore, grazie alla quale potrà introdurre nuovi associati alla confraternita e acconsentire all’apertura di nuovi caveau. Per questo evento non mancheranno gli ospiti d’eccezione. Saranno presenti i membri del Gran Consiglio di Francia, l’ambasciatore svizzero Mirko Rainer, attuale detentore del Guinness World Record per il maggior numero di bottiglie di Champagne sciabolate in un minuto, l’ambasciatore statunitense Philippe Milgrom, l’ambasciatore britannico Justin Rhodes, l’ambasciatore mauriziano Ravin Unthiah e il governatore dell’Asia Henri Wilder. Le emozioni non termineranno qui.

Dopo la cerimonia, infatti, la serata proseguirà con il Gran Galà: bollicine e live music accompagneranno la cena royale a base di Champagne Charles Mignon, mentre il chiaro di luna e le onde del mare faranno da splendida cornice. Il Riva è stato riconosciuto lo scorso anno Caveau De Sabrage — Custode della sciabola — direttamente dal Gran Maestro di Francia per conto de “La Confrérie du Sabre d’Or” mediante una cerimonia ufficiale. In quell’occasione sono stati conferiti i titoli di Maître Sabreur a Roberto Gallo, in quanto titolare del Riva, e i titoli di cavalieri ai suoi collaboratori. Da allora il Riva si è impegnato a promuovere Champagne ed eccellenze francesi attraverso iniziative di carattere formativo, apportando ulteriore valore alla confraternita. Questo, unito allo stile unico ed inconfondibile del ristorante, ha portato il Consiglio di Francia a scegliere di celebrare il Grand Chapitre D’Italia 2023 presso il Riva Restaurant. Nell’era napoleonica il Sabrage — l’arte di sciabolare — nacque per festeggiare le battaglie vinte. Un colpo netto della Sabre lungo il collo della bottiglia e il tappo che vola via. Un movimento elegante che genera gioia e allegria. Le stesse emozioni seguiranno nei giorni successivi alla cerimonia quando gli ospiti venuti da tutto il mondo potranno godersi il sole e il mare della Calabria a bordo dello yatch ormeggiato al Riva, fare escursioni a Capo Vaticano e sorseggiare champagne con le più alte cariche de La Confrérie du Sabre d’Or.

Articoli correlati

top