sabato,Luglio 13 2024

“Ti Porto al cinema” a Vibo Marina, ecco i film che verranno proiettati per la IV edizione della rassegna

L'evento è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con l'Istituto comprensivo Vespucci. Tre gli appuntamenti, tutti a luglio

“Ti Porto al cinema” a Vibo Marina, ecco i film che verranno proiettati per la IV edizione della rassegna
Porto Vibo Marina

La Pro Loco di Vibo Marina Aps annuncia, nell’ambito delle sue attività di promozione culturale e sociale, la IV edizione della rassegna cinematografica all’aperto “Ti Porto al cinema”. L’evento si svolgerà nel mese di luglio presso la banchina Fiume del Porto di Vibo Marina alle ore 21.30. Le proiezioni saranno gratuite e organizzate in collaborazione con l’Istituto comprensivo “A. Vespucci” di Vibo Marina.

La rassegna prevede la proiezione di tre film, di cui due molto recenti, che affrontano tematiche sociali di grande rilevanza e attualità. Questi film non solo intratterranno il pubblico, ma offriranno anche spunti di riflessione su argomenti cruciali quali l’immigrazione, la lotta alla criminalità organizzata e il ruolo delle donne nella nostra società.

Si partirà venerdì 12 luglio con “Io capitano” di Matteo Garrone. Questo film, candidato all’Oscar, ha vinto il David di Donatello e numerosi altri premi. “Io capitano” racconta la storia di due giovani senegalesi che intraprendono un pericoloso viaggio verso l’Europa, affrontando sfide inimmaginabili. Il film offre uno sguardo crudo e realistico sulle difficoltà e le speranze dei migranti, una tematica di grande attualità anche per il nostro territorio.

Seguirà venerdì 19 luglio il film “La mafia uccide solo d’estate” di Pif. Questa pellicola, vincitrice di numerosi riconoscimenti, mescola commedia e dramma per raccontare la storia di una famiglia siciliana che vive sotto la costante minaccia della mafia. Attraverso gli occhi del giovane Arturo, il film esplora l’impatto della criminalità organizzata sulla vita quotidiana e la lotta per la giustizia.

Infine, venerdì 26 luglio, verrà proiettato l’acclamatissimo film di Paola Cortellesi “C’è ancora domani“. Questo film, molto apprezzato dalla critica e dal pubblico, affronta il delicato tema del patriarcato, della violenza sulle donne e del loro ruolo nella società contemporanea, offrendo una riflessione profonda e toccante sulle sfide e le conquiste del mondo femminile.

Il Presidente della Pro Loco, Enzo De Maria, e tutti i soci esprimono la loro grande soddisfazione nel riproporre queste serate e nel poter offrire ancora una volta alla comunità di Vibo Marina (e non solo) un importante momento di socialità, di svago e di riflessione.

Articoli correlati

top