sabato,Luglio 13 2024

L’importanza dei musei per la crescita del territorio: Tropea ospita l’evento della Camera di commercio

Tra gli interventi previsti anche quelli del direttore regionale dei musei Filippo Demma e del prefetto di Vibo Grieco. Saranno coinvolti anche gli operatori turistici

L’importanza dei musei per la crescita del territorio: Tropea ospita l’evento della Camera di commercio
Locandina evento

Il 12 luglio all’ex monastero di Santa Chiara a Tropea, si terrà un importante incontro dal titolo “Must. Le opportunità per lo sviluppo territoriale attraverso le istituzioni museali”. Organizzato dalla Camera di commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia in collaborazione con il Museo archeologico nazionale di Vibo Valentia e il Polo museale di Soriano Calabro, l’evento sarà rivolto agli operatori del settore turistico, economico e culturale. L’obiettivo dell’incontro sarà quello di tracciare nuove strategie per valorizzare i beni culturali e museali presenti sul territorio, al fine di renderli un vero e proprio volano per la crescita economica e sociale della zona. Si farà riferimento a esperienze di successo di valorizzazione delle risorse culturali integrate con il territorio e capaci di incidere sullo sviluppo locale, seguendo il concetto di distretto culturale.

Tra gli interventi istituzionali previsti durante l’evento, ci saranno quelli della commissione prefettizia del comune di Tropea, del prefetto di Vibo Valentia Paolo Giovanni Grieco, del presidente della Camera di commercio Pietro Falbo, dei sindaci di Vibo Valentia e Soriano Calabro, nonché dell’assessore al Lavoro della Regione Calabria. Seguiranno gli interventi di importanti figure del settore museale e turistico quali Maurizio Cannatà, direttore del Museo archeologico nazionale di Vibo Valentia e Mileto, Mariangela Preta direttrice del Polo museale di Soriano Calabro e Raffaella Gigliotti, funzionaria della Camera di commercio per l’informazione economica e il marketing territoriale. Le conclusioni saranno affidate a Filippo Demma, direttore regionale musei Calabria e Ugo Picarelli, fondatore e direttore della Borsa mediterranea del turismo archeologico. L’iniziativa che coinvolgere attivamente gli operatori del settore, rappresenta una preziosa occasione per mettere in luce il potenziale dei musei come elemento chiave per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio. Un evento da non perdere per tutti coloro che sono interessati a promuovere una crescita sostenibile e duratura della propria comunità.

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top