Vibo, messa in suffragio dell’indimenticato poliziotto Ciccio Sabatino

Nel primo anniversario della scomparsa, un commosso intervento del questore per ricordare il vice sovrintendente in servizio alla Digos
Nel primo anniversario della scomparsa, un commosso intervento del questore per ricordare il vice sovrintendente in servizio alla Digos
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ricorre oggi il primo anniversario della scomparsa del vice sovrintendente della Polizia di Stato in servizio alla Questura di Vibo Valentia, Francesco Sabatino. Questa mattina, ad un anno dal tragico 15 settembre 2019 nella chiesa di Santa Maria La Nova, “il cappellano della Polizia di Stato – si legge nella pagina facebook della Questura di Vibo – ha celebrato una messa in suffragio dell’indimenticato Ciccio”.
Durante la cerimonia, nell’intendimento di onorare la memoria del collega scomparso, caloroso è stato l’intervento del questore Annino Gargano che, a nome dei funzionari e dei tanti colleghi, ha ricordato “un’assenza che è, e che resterà per sempre, presenza in ognuno di noi”.
Al ricordo di Francesco Sabatino, in servizio alla Digos e poliziotto dal volto umano e dal sorriso gentile, si unisce anche tutta la redazione de Il Vibonese. Ciao Ciccio…

LEGGI ANCHE: La Vibonese omaggia la memoria del poliziotto Francesco Sabatino

Informazione pubblicitaria