Coronavirus Calabria, registrati 245 nuovi casi positivi

Oltre 2800 i tamponi processati nelle ultime 24 ore. Reggio e Cosenza le province più colpite. A Vibo conteggiati 12 nuovi casi, 65 quelli attivi
Oltre 2800 i tamponi processati nelle ultime 24 ore. Reggio e Cosenza le province più colpite. A Vibo conteggiati 12 nuovi casi, 65 quelli attivi
Informazione pubblicitaria

Non arretra la diffusione del coronavirus Sars-Cov2 in Calabria. Nelle ultime 24 ore si registrano infatti 245 nuovi casi di positività, a fonte di 2871 tamponi processati. Lo si apprende dal bollettino quotidiano della Regione Calabria sulla base dei dati diffusi dal dipartimento Tutela della Salute. Ad oggi, si spiega, sono stati sottoposti a test 274.781 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 277.844 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 5.310 (+245 rispetto a ieri), quelle negative 269.471.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: casi attivi 1027 (56 in reparto; 7 in terapia intensiva, 964 in isolamento domiciliare); casi chiusi 644 (600 guariti, 44 deceduti). Catanzaro: casi attivi 491 (38 in reparto; 1 in terapia intensiva; 452 in isolamento domiciliare); casi chiusi 341 (305 guariti, 36 deceduti). Crotone: casi attivi 87 (87 in isolamento domiciliare); casi chiusi 161 (155 guariti, 6 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 65 (5 ricoverati, 60 in isolamento domiciliare); casi chiusi 124 (118 guariti, 6 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.425 (62 in reparto; 5 in terapia intensiva; 1.358 in isolamento domiciliare); casi chiusi 550 (526 guariti, 24 deceduti). Altra Regione o stato Estero: casi attivi 268 (268 in isolamento domiciliare); casi chiusi 127 (126 guariti, 1 deceduto).

I ricoverati del setting fuori regione e dei migranti sono stati inseriti nelle colonne dei rispettivi reparti di degenza; tra i 27 ricoveri presso l’Ospedale di Catanzaro, 5 sono riferiti a persone non residenti. Tra i 56 ricoverati presso l’AO di Cosenza tre sono non residenti; la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita tra i guariti del setting fuori regione; la paziente deceduta a Cosenza è stata inserita tra i deceduti del setting fuori regione.

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza: 79, Catanzaro 27, Crotone 9, Vibo Valentia 12, Reggio Calabria 118. Altra Regione o stato Estero 0. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 1.005.