Cambio al vertice del Meetup “Vibonesi in movimento”, Manuel Zinnà nuovo organizer

Subentra a Riccardo Tucci, eletto alla Camera dei deputati. «Se sostenuti dai cittadini - annunciano gli attivisti - porteremo le nostre istanze in consiglio comunale»

Subentra a Riccardo Tucci, eletto alla Camera dei deputati. «Se sostenuti dai cittadini - annunciano gli attivisti - porteremo le nostre istanze in consiglio comunale»

Informazione pubblicitaria
Manuel Zinnà, nuovo organizer del Meetup di Vibo
Informazione pubblicitaria

Il Meetup “Vibonesi in MoVimento – Amici di Beppe Grillo” comunica che nel corso dell’ultima riunione, si è svolta l’elezione del nuovo organizer e dello staff. È stato scelto, come organizer, l’attivista Manuel Zinnà, membro del Meetup da diversi anni, insieme ai co-organizer Giuseppe Federico, Antonio Migliaccio e Silvio Pisani. «Questa elezione – fanno sapere gli attivisti vibonesi – conferma ancora una volta la compattezza del nostro gruppo e la voglia dello stesso di dare spazio a tutti, dimostrando che è l’insieme degli attivisti ad autodeterminarsi, senza capi e padroni. La stessa corrente di pensiero introdurremo nell’amministrazione comunale del capoluogo, se sostenuti dai cittadini. Continueremo a far sentire la nostra presenza in tutta la provincia di Vibo Valentia, avanzando ulteriori proposte, oltre alle già numerose protocollate in diversi enti. Daremo inizio a una più assidua frequentazione delle piazze, con i nostri gazebo informativi ed il costante accoglimento delle richieste dei cittadini». 

Informazione pubblicitaria

Rispetto a qualche anno fa, prosegue il Meetup, «si è consolidata la presenza a livello nazionale del Movimento Cinque Stelle, per questo, il gruppo potrà avvalersi del supporto in Parlamento dei suoi portavoce in maggioranza, tra cui Riccardo Tucci, residente nel territorio provinciale. A breve il nostro Meetup avanzerà altre nuove proposte, volte al miglioramento delle condizioni di vita della città e dell’intera provincia, sulle tematiche occupazionali, ambientali, infrastrutturali e culturali. Da parte del Meetup Vibonesi in MoVimento rimane sempre la convinzione di coinvolgere i cittadini, ai quali è rivolto il nostro impegno e la nostra attenzione ed è anche da loro che attendiamo idee e proposte volte ad ampliare e integrare il progetto ideato dal Meetup per lo sviluppo del territorio». 

LEGGI ANCHE: Nuovo assessore e rincaro Tari a Vibo, cinquestelle all’attacco dell’amministrazione comunale