Comune Drapia: il sindaco ha nominato la giunta

Assegnate le deleghe e la funzione di vicesindaco. Due gli assessori, di cui uno esterno al Consiglio

Assegnate le deleghe e la funzione di vicesindaco. Due gli assessori, di cui uno esterno al Consiglio

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Nominata la nuova giunta comunale di Drapia. Il neo eletto sindaco, Alessandro Porcelli (in foto), ha scelto quale suo vicesindaco Caterina Rombolà, 58 anni, eletta consigliere comunale domenica scorsa con 67 voti nella lista “Insieme per il Futuro”. A lei il primo cittadino ha affidato le deleghe del Personale delle Politiche sociali. Il vicesindaco sostituirà il primo cittadino in caso di impendimento, assenza o spensione dalla carica del sindaco. L’altro assessore nominato dal sindaco è Matteo Mazzitelli, 65 anni, non facente parte del consiglio comunale, al quale sono state affidate le deleghe al Bilancio, ai tributi, all’ambiente, alla tutela del territorio, ai lavori pubblici, all’agricoltura, all’industria ed alle attività produttive. Delle nomine degli assessori verrà data comunicazione nel corso della prima seduta del nuovo consiglio comunale. Alessandro Porcelli (già in passato primo cittadino) con 752 voti ha sconfitto a sindaco il candidato di “Viviamo Drapia”, Pino Rombolà (vicesindaco dell’amministrazione uscente), che si è fermato a 684 voti. 

Informazione pubblicitaria