Rifiuti a Vibo, il sindaco annuncia sanzioni a ditta e incivili – Video

Presentata la Giunta Maria Limardo si mostra determinata ad aggredire le emergenze: «In Comune ho trovato uno tsunami di disorganizzazione». Poi promette tolleranza zero nei confronti di chi abbandona rifiuti: «Vigili in borghese li multeranno»

Presentata la Giunta Maria Limardo si mostra determinata ad aggredire le emergenze: «In Comune ho trovato uno tsunami di disorganizzazione». Poi promette tolleranza zero nei confronti di chi abbandona rifiuti: «Vigili in borghese li multeranno»

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Non mi sono scoraggiata quando ero in solitudine senza assessori di fronte allo “tsunami” della disorganizzazione che c’è qui in Comune. Sono particolarmente incoraggiata oggi dalla presenza di questa squadra di assessori molto qualificata». Acqua, rifiuti, servizi a singhiozzo. Le “solite” emergenze della città bussano già alla porta del neo sindaco Maria Limardo e l’agenda delle priorità si definisce così autonomamente senza lasciare troppo spazio ai tentennamenti. Occorre agire, e in fretta. Ma il primo cittadino di Vibo Valentia non sembra scoraggiarsi di fronte all’idea di un’altra estate di passione sul fronte del decoro urbano e dei servizi. Anzi, si dice rincuorata dal fatto che avrà al suo fianco quella che definisce ancora una volta una Giunta di “alto profilo”. Allo stesso modo si dice determinata a mettere in atto rigore sull’osservanza delle regole e “tolleranza zero” contro i disservizi. «Dal 3 giugno, giorno del mio insediamento – spiega – conduco una battaglia contro i mulini a vento con la ditta Dusty, ma già domani (oggi, ndr) partiremo con un’esecuzione in danno per lavori che non sono stati effettuati». Non solo per la ditta che gestisce la raccolta, il sindaco ne ha anche per chi si rende protagonista di atti d’inciviltà. «Faccio appello al senso di appartenenza di coloro che gettano rifiuti per la strada o sulle spiagge. Al tempo stesso, però, dico loro anche di state attenti: ci saranno pattuglie di vigili e agenti in borghese titolati a fare le multe».  

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEVibo, il sindaco presenta la Giunta: «Una squadra di grande valore» – Video