sabato,Ottobre 1 2022

I format LaC Tv, a Perfidia approda il clima rovente del Pd cosentino – Video

La rissa sfiorata nella riunione alla Provincia bruzia al centro della trasmissione di Antonella Grippo che prima intervisterà la vicepresidente della giunta regionale Giusy Princi. In studio i dem Reale e De Simone, insieme a Raso (Lega). Collegamenti con Folgieri e il comico Caprì

I format LaC Tv, a Perfidia approda il clima rovente del Pd cosentino – Video

Clima esasperato. Animi esacerbati. Tensione alle stelle. E ancora siamo solo all’antipasto dell’annunciato congresso regionale del Partito democratico. Nella sala degli specchi della provincia di Cosenza, venerdì scorso,si è sfiorata la rissa tra pezzi da novanta del partito, al cospetto del Commissario Stefano Graziano. Clima da far west e da resa dei conti insomma. E quando le fiamme dell’inferno ardono, Perfidia è lì a marcare il territorio, per indagare e comprendere i mali che affliggono i dem, “per un pugno di tessere”. [Continua in basso]

Ed è proprio questo il titolo della puntata scelto dall’autrice e conduttrice della trasmissione di LaC Tv, Antonella Grippo. La giornalista di Sapri ne parlerà con uno dei protagonisti della folle serata bruzia. Quell’Italo Reale, responsabile del tesseramento su mandato del commissario regionale Stefano Graziano, contro il quale si sono scagliati Nicola Adamo e Damiano Covelli. Ma ne discuterà anche con Sergio De Simone (Pd), e Pietro Raso (Lega) che saranno gli ospiti in studio con Relae.

Ma prima di tuffarsi nel profondo rosso democrat, la Grippo approfitterà del collegamento skype della vice presidente della giunta regionale Giusy Princi, per una intervista esclusiva su questo primo scorcio della XII Legislatura. Tra gli ospiti anche l’opinionista Vincenzo Folgieri e il comico reggino Pasquale Caprì che spopola sui social network con le sue gag “istituzionali”.

Articoli correlati

top