domenica,Giugno 13 2021

Consiglio, ritirata la pratica della discordia

Salta il riconoscimento dei debiti fuori bilancio legati ai lavori di ripristino della voragine di via Parisi che aveva messo a rischio la tenuta della maggioranza.

Nel consiglio comunale di oggi non si discuterà dei debiti fuori bilancio. La pratica è stata ritirata stamani dal Comune, come annuncia una nota della dirigente Adriana Teti.

Il “riconoscimento dei debiti fuori bilancio per lavori di somma urgenza per la realizzazione della nuova condotta di via Carlo Parisi” aveva creato una frattura nella maggioranza, con una parte decisa a non presentarsi oggi in Consiglio per far saltare il numero legale. Divisioni che sembrano rientrate in attesa di un’integrazione alla delibera.

Articoli correlati

top