domenica,Ottobre 2 2022

Soriano Calabro, Aree urbane degradate: il Comune appalta i lavori

Previsti due importanti interventi di riqualificazione. I fondi concessi all’amministrazione comunale sono pari a 800mila euro

Soriano Calabro, Aree urbane degradate: il Comune appalta i lavori
Soriano Calabro

Il progetto per la riqualificazione sociale e culturale delle Aree urbane degradate entra nella fase operativa. È quanto comunica l’amministrazione comunale di Soriano calabro, guidata dal sindaco Vincenzo Bartone. In questi giorni, infatti, si è conclusa la gara per l’appalto dei lavori con l’aggiudicazione dell’intervento all’impresa Gad di Crucoli (Crotone). L’appalto, in particolare, prevede due interventi importanti: la realizzazione della Piazza Falcone Borsellino in zona Casalinuovo; il rifacimento di via Francesco Pellegrino. «Un’altra tappa concreta verso la riqualificazione di tutto il centro abitato e delle zone periferiche è stata raggiunta – fanno sapere i vertici dell’amministrazione cittadina – Una grande soddisfazione per il lavoro dell’amministrazione che vede prendere forma tutti i progetti ideati e programmati in questi tre anni».

Va ricordato che dopo la presentazione di alcuni progetti, all’amministrazione comunale di Soriano Calabro è stato assegnato dalla Regione Calabria un finanziamento di 800.000 euro per l’attuazione del Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane e degradate. Detto finanziamento permetterà, come anticipato, di creare in zona Casalinuovo una piazza dedicata ai giudici antimafia Falcone e Borsellino con annessa una struttura polivalente. Inoltre, in via Francesco Pellegrino saranno realizzati la raccolta di acque bianche, la fogna, i marciapiedi e tutta la pavimentazione stradale.

Articoli correlati

top