lunedì,Dicembre 5 2022

Esponenti di “Azione” incontrano il Comitato giovani imprenditori del Vibonese

L’iniziativa rientra tra quelle previste dalla compagine vibonese, guidata da Stefano Luciano, al fine di instaurare una campagna di ascolto delle forze attive e produttive del territorio

Esponenti di “Azione” incontrano il Comitato giovani imprenditori del Vibonese

Nella cornice della Fattoria didattica e sociale “Junceum”, gestita dall’associazione La Goccia, si è svolto l’incontro tra una rappresentanza del partito “Azione” di Vibo Valentia ed il Comitato giovani imprenditori della provincia. Tale evento rientra tra quelli previsti dalla compagine vibonese, guidata da Stefano Luciano, del partito fondato da Calenda, al fine di instaurare una campagna di ascolto delle forze attive e produttive del territorio. Oltre al capogruppo Luciano, per Azione erano presenti Claudia Gioia, Pierluigi Lo Gatto e Francesco Fusca.

Folta la rappresentanza dei Giovani Imprenditori, diretti dal presidente Natale Santacroce con il supporto del Past-president Fortunato Rizzo e del direttore di Confindustria Vibo Anselmo Pungitore. Diversi gli spunti di riflessione nati dal dialogo fra i presenti. In particolare, si è evidenziata la «necessità  – hanno riferito gli esponenti di “Azione” – di rendere attrattiva la nostra terra, concentrandosi sulle positività e non sulle problematiche, che pur sussistono. Da qui la fondamentale collaborazione tra le risorse umane politiche, imprenditoriali e della società civile, per sviluppare nel modo più opportuno le enormi potenzialità che la Calabria tutta, e soprattutto Vibo Valentia, possiedono».

Articoli correlati

top