lunedì,Febbraio 6 2023

Consiglio comunale a Vibo: previsti diversi punti all’ordine del giorno, tra interrogazioni e proposte

Tra i principali argomenti trattati dai consiglieri di minoranza emerge la situazione in cui versano i cimiteri della città capoluogo e frazioni

Consiglio comunale a Vibo: previsti diversi punti all’ordine del giorno, tra interrogazioni e proposte

Tornerà a riunirsi martedì 29 novembre il Consiglio comunale di Vibo con la trattazione di dieci argomenti. Tra le interrogazioni all’ordine del giorno, il consigliere di minoranza Stefano Luciano punterà sui seguenti temi: Fontana Nassirya, incrocio via Giovanni XXXIII e taglio degli alberi. Sette saranno le proposte di deliberazione del Consiglio comunale aventi soprattutto ad oggetto la variazione al bilancio di previsione, l’adesione al Consorzio Costa degli Dei, l’adesione all’ ente di Governo “Autorità, rifiuti e risorse idriche Calabria”, la sottoscrizione dell’accordo Stato-Comune di Vibo Valentia per il riequilibrio strutturale “Patto per Vibo Valentia”, la parziale modifica del regolamento relativo al Piano di localizzazione dei punti di vendita di giornali, quotidiani e periodici del comune di Vibo.

Verterà, invece, sulla situazione in cui versano i cimiteri di Vibo e frazioni, l’interrogazione dei consiglieri di minoranza Giuseppe Russo, Elisa Fatelli, Katia Franzè e Pietro Comito, ad avviso dei quali nei suddetti luoghi sacri vige il caos tra sporcizia, mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria e, soprattutto, mancanza di posti per le salme. La seduta straordinaria del Consiglio comunale, dunque, convocata per le ore 9 di martedì e, in seconda convocazione mercoledì alle ore 10, si prevede lunga e intensa.

LEGGI ANCHE: Rifiuti e nuova discarica nel Vibonese: si torna sotto l’egida della Regione con Arrical

Comune di Vibo, Santoro a Putrino: «Modificare le commissioni»

Articoli correlati

top