Fratelli d’Italia, Lo Bianco già operativo e propositivo

Il coordinatore cittadino, fresco di nomina, assicura di voler lavorare all’unità del centrodestra.

Il coordinatore cittadino, fresco di nomina, assicura di voler lavorare all’unità del centrodestra.

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«La nostra ambizione sarà primariamente ritrovare la coesione di Fratelli di Italia, ma anche riconquistare  quel pezzo di centrodestra che è stato per anni al nostro fianco e che si è allontanato in conformità alla rottura del Pdl e ai nuovi equilibri nazionali». Ha le idee chiare il nuovo coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Anthony Lo Bianco, da pochi giorni alla guida del partito guidato dall’ex ministro Giorgia Meloni.

Informazione pubblicitaria

L’intendimento è quello di avviare un percorso che possa avere come obiettivo una ritrovata unità all’interno delle forze di centrodestra. Nell’enunciarlo, Lo Bianco, non tralascia di ringraziare «quanti mi hanno rivolto i loro più cordiali auguri di buon lavoro a seguito della mia nomina – e, in particolare – il coordinatore provinciale Fausto De Angelis per la fiducia».

Dunque, si ribadisce «massima apertura al dialogo e al confronto con gli amministratori comunali e con tutte le forze politiche presenti sul territorio. Il mio – insiste Lo Bianco – sarà un compito certamente non facile vista la situazione politica attuale nella nostra nazione e per di più nella nostra cittadina. Proprio per questo voglio evitare gli errori commessi nel passato grazie ad un ricambio generazione ed un invito ai nuovi amici che hanno voglia di costruire un nuovo percorso politico senza lacci con il passato».