Pizzo, il lungomare arriverà fino alla Seggiola

L’amministrazione sta lavorando ad un progetto di oltre 2.000.000 euro. Il sindaco Gianluca Callipo: «Siamo pronti alla sfida, adesso dobbiamo reperire le risorse»

L’amministrazione sta lavorando ad un progetto di oltre 2.000.000 euro. Il sindaco Gianluca Callipo: «Siamo pronti alla sfida, adesso dobbiamo reperire le risorse»

Informazione pubblicitaria
Una panoramica della Marina di Pizzo

Un unico lungomare a Pizzo che unisca la Seggiola alla Marina. Un progetto, su cui sta lavorando il Comune, che prevede un investimento di oltre 2.000.000 di euro. Lo scopo è anche riqualificare il tratto di costa napitino, oggi deturpato e in stato di totale abbandono, al fine di renderlo più appetibile per i turisti.

«Adesso il nostro obiettivo – ha dichiarato a tal proposito il sindaco Gianluca Callipo in un’intervista a La Gazzetta del Sud – è quello di reperire le risorse necessarie alla realizzazione dell’opera». L’intervento verrà promosso  nell’ambito del protocollo d’intesa siglato dall’amministrazione con l’Anci e Confcommercio».  

Il primo cittadino ha,quindi, aggiunto:  «La continuazione del lungomare dalla Marina fino ad arrivare alla Seggiola ci permetterà di congiungerlo alla strada che dalla stessa Seggiola sale fino a Piazza della Repubblica, sulla quale sono state rifatte le infrastrutture di servizio presenti nel sottosuolo e ripavimentata con basole in pietra lavica».