Comune di Ricadi: all’architetto Calzona la responsabilità di molteplici servizi

Il dipendente comunale per volontà del sindaco chiamato ad occuparsi di lavori pubblici, depurazione, urbanistica, ambiente, area tecnica, acqua e gestione del territorio
Il dipendente comunale per volontà del sindaco chiamato ad occuparsi di lavori pubblici, depurazione, urbanistica, ambiente, area tecnica, acqua e gestione del territorio
Informazione pubblicitaria
Vincenzo Calzona

Rinnovata dal sindaco di Ricadi, Giulia Russo, all’architetto Vincenzo Calzona (dipendente classificato nella categoria “D”) la responsabilità della posizione organizzativa in ordine a tutti i servizi inerenti l’area tecnica, manutentiva, lavori pubblici, depurazione e urbanistica del Comune con decorrenza immediata e sino al 31 dicembre prossimo. Calzona, quindi, viene designato responsabile di tutti i procedimenti amministrativi correlati alle materie di competenza: impegni di spesa, liquidazioni e pagamenti. All’architetto Calzona anche la responsabilità del settore ambiente, la viabilità, la protezione civile, lo sportello unico delle attività produttive, le espropriazioni, la gestione del territorio, l’edilizia privata, la gestione del patrimonio immobiliare, il settore dei rifiuti, il ciclo delle acque, le manutenzioni ordinarie, i rapporti con il pubblico, la custodia, la pulizia, l’apertura e la chiusura dei locali municipali, la gestione degli impianti di sollevamento. Diversi gli obiettivi gestionali che il responsabile Calzona è chiamato a raggiungere entro l’anno in corso e fra questi anche la “verifica di tutte le opere pubbliche e le pratiche urbanistiche i cui procedimenti non sono ancora stati chiusi nell’ultimo decennio”, con relazione scritta da consegnare al sindaco ed alla giunta entro 60 giorni. Non manca poi la “verifica ed il controllo dell’erogazione dell’acqua potabile da parte della Sorical, la verifica della pesatura dei rifiuti, l’organizzazione e la regolamentazione dei cimiteri, l’immediata predisposizione degli atti necessari per i lavori di ristrutturazione da eseguire sull’attuale sede municipale con conseguente trasferimento degli uffici in altra sede. Da tenere inoltre presente che al Comune di Ricadi dall’inizio del corrente mese è andato il pensione il geom. Vittorio Pugliese.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Comune di Ricadi, conferito l’incarico di responsabile della polizia municipale