Di Matteo nuovo presidente del Tribunale di Vibo, il benvenuto del sindaco Limardo

Auguri di buon lavoro da parte del primo cittadino: «Auspico l'inizio di un percorso di piena collaborazione nell'affrontare le complesse questioni che interessano la nostra comunità»
Auguri di buon lavoro da parte del primo cittadino: «Auspico l'inizio di un percorso di piena collaborazione nell'affrontare le complesse questioni che interessano la nostra comunità»
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«A nome dell’amministrazione comunale e della città tutta rivolgo al dottor Antonio Erminio Di Matteo i miei più cordiali e sinceri auguri di benvenuto e di buon lavoro, convinta che metterà a servizio dell’intera comunità la sua esperienza e il suo spessore professionale, svolgendo con impegno il compito che lo attende, tutti elementi questi che lo eleggeranno quale garante, nel nostro territorio, della tutela del diritto e dei valori di legalità nell’interesse dei cittadini. E’ pertanto che a titolo personale ed istituzionale le formulo il miglior auspicio per l’inizio di un percorso di piena collaborazione nell’affrontare le complesse questioni che interessano la nostra comunità». Ad affermarlo, in un messaggio di benvenuto rivolto al nuovo presidente del Tribunale di Vibo Valentia, è il sindaco della città Maria Limardo.  

Informazione pubblicitaria