Pizzo, la Giunta presenta ai cittadini il progetto del lungomare

Appuntamento alla tonnara per giovedì. Callipo: «Opera fondamentale per messa in sicurezza e riqualificazione urbanistica»
Appuntamento alla tonnara per giovedì. Callipo: «Opera fondamentale per messa in sicurezza e riqualificazione urbanistica»
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

L’amministrazione comunale di Pizzo è pronta a presentare alla cittadinanza il progetto per la realizzazione del lungomare che collegherà la Marina alla Seggiola. Lo farà nel corso di un incontro pubblico, giovedì alle 18, nella tonnara di Pizzo. All’incontro parteciperanno il sindaco Gianluca Callipo, l’assessore ai Lavori pubblici Maria Pascale, gli altri componenti della giunta e i consiglieri comunali. L’appuntamento servirà anche per illustrare ulteriori interventi che il Comune si appresta a realizzare. «Abbiamo voluto organizzare questo momento di confronto con la cittadinanza – spiega il primo cittadino – per l’importanza che rivestono i lavori in questione, non solo in termini finanziari, visto che verranno impiegati fondi pubblici per circa 3,5 milioni di euro, ma soprattutto per il significato di riqualificazione urbanistica che quest’opera assume. L’area ai piedi della rupe diventerà fruibile e metterà in collegamento la Marina con il borgo dei pescatori, completando anche l’anello pedonale che cinge il nucleo più antico della città. Pizzo potrà recuperare così uno spazio oggi negato, aumentando ulteriormente il proprio appeal turistico». Nucleo centrale dell’intervento resta la messa in sicurezza dell’area, anche attraverso il ripascimento delle barriere frangiflutti.

Informazione pubblicitaria