Piscopio, tutto pronto per l’allaccio alla nuova rete idrica

Da domani sarà disponibile la modulistica per farne richiesta. Sindaco e assessore: «Finalmente diminuiranno i disagi per gli abitanti della nostra frazione»
Da domani sarà disponibile la modulistica per farne richiesta. Sindaco e assessore: «Finalmente diminuiranno i disagi per gli abitanti della nostra frazione»
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il grande giorno è arrivato. Quello tanto atteso dai cittadini di Piscopio, frazione di Vibo Valentia, che non hanno dimenticato l’estate di “siccità” vissuta nelle loro abitazioni a causa della scarsezza idrica. L’amministrazione comunale – annunciano oggi l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Russo e il sindaco Maria Limardo – è pronta a mettere in opera la nuova rete idrica di Piscopio. «Gli uffici, grazie all’impegno della funzionaria Maria Carmela Naccari, hanno preparato tutta la modulistica necessaria affinché i cittadini della popolosa frazione residenti da piazza San Michele fino alla periferia Sud-Mesima dell’abitato, possano allacciarsi alla nuova rete di distribuzione, i cui lavori sono stati ultimati da oltre un anno da parte della precedente amministrazione». Con l’attivazione della nuova rete verranno recuperati «volumi importanti di acqua a fronte di una dispersione dovuta a perdite e ad utilizzo improprio». Da domani tutta la modulistica sarà disponibile sul sito del Comune (http://www.comune.vibovalentia.vv.it) e presso l’ufficio Servizio idrico.

Da qui l’invito degli amministratori a tutti i residenti della zona attualmente allacciati sulla vecchia rete idrica «ad inoltrare, celermente, richiesta di allaccio sulla nuova rete entro e non oltre il 15 febbraio 2020. Le domande verranno istruite a sportello, nei seguenti giorni: lunedì dalle ore 10 alle ore 12 e venerdì dalle ore 10 alle ore 12. Si avverte – conclude la nota – che il termine ultimo di  funzionamento della vecchia rete idrica è fissato all’1 maggio 2020 con conseguente dismissione di approvvigionamento idrico. L’attivazione della nuova rete sicuramente diminuirà i disagi dei cittadini di Piscopio verso cui la nostra attenzione, sin dal nostro insediamento, è stata massima».

Informazione pubblicitaria