giovedì,Settembre 23 2021

Daffinà: «Orgoglioso di essere il più votato di Forza Italia a Vibo»

Il candidato azzurro commenta l’esito del voto. «Sui consiglieri mie parole fraintese. Ringrazio Mangialavori per la correttezza»

Daffinà: «Orgoglioso di essere il più votato di Forza Italia a Vibo»
Tonino Daffinà

Candidato nella lista di Forza Italia, il vibonese Tonino Daffinà, pur non riuscendo ad aggiudicarsi un seggio al consiglio regionale con le circa 1.300 preferenze, intende oggi ringraziare chi l’ha sostenuto. «Un sostegno – spiega Daffinà – che ha contribuito a consentire alla nostra presidente, Jole Santelli, di vincere le elezioni e porre le basi per costruire una nuova Calabria». Il candidato intende ribadire «l’unitarietà del partito: a Vibo Valentia sono risultato il più votato della lista di Forza Italia e questo mi riempie di orgoglio ma mi spinge anche a proseguire nel mio cammino politico e nella mia attività all’interno del partito al servizio dei cittadini. Sono convinto – evidenzia – che un lavoro collegiale tra la struttura del partito e i rappresentanti istituzionali di Forza Italia, dalla delegazione in consiglio comunale fino alla deputazione regionale e nazionale, potrà consolidare e incrementare i consensi a vantaggio di Forza Italia e del centrodestra».

Parlando di «fraintendimenti» sulle sue parole dei giorni scorsi, precisa: «Colgo qui l’occasione per ribadire la mia stima e la mia fiducia nei consiglieri comunali di Vibo Valentia di Forza Italia per il lavoro svolto sul territorio e in riferimento alla mia candidatura chiarisco che la mia soddisfazione era per un risultato che, comunque, per varie motivazioni, ha le sue basi soprattutto nella mia attività personale, ma aggiungo e concludo che nessuna intenzione polemica c’era e c’è nei confronti dei consiglieri comunali di Forza Italia a cui ribadisco la mia piena disponibilità e il mio sostengo alla loro attività».

Infine un ringraziamento «anche al senatore Giuseppe Mangialavori che ha manifestato nei miei confronti e in relazione alla mia candidatura grande correttezza e trasparenza. Infine, faccio i miei complimenti, con l’auspicio di una attività consiliare proficua e produttiva per il territorio vibonese – conclude Daffinà – al consigliere regionale Vito Pitaro che saprà certamente rappresentare al meglio le tesi del centrodestra per il rilancio della Calabria e, soprattutto, di questa nostra provincia di Vibo Valentia».

top