Vibo, eletto il vicepresidente della commissione Lavori pubblici

La designazione dopo le dimissioni del consigliere di Città futura Paola Cataudella, che ha rinunciato per impedimento di natura personale
La designazione dopo le dimissioni del consigliere di Città futura Paola Cataudella, che ha rinunciato per impedimento di natura personale
Informazione pubblicitaria
I consiglieri Corrado, Arena e Lo Schiavo
Informazione pubblicitaria

Già assessore all’Urbanistica durante la passata consiliatura, consigliere comunale in questa consiliatura dopo  avere surrogato il presidente dimissionario Pino Muratore, Katia Franzè da questa mattina è vicepresidente della commissione Lavori pubblici del Comune di Vibo Valentia. L’elezione è arrivata a seguito delle dimissioni di Paola Cataudella, che ha spiegato di non essere più in condizione, per questioni personali, di garantire «il necessario impegno nella copertura dell’importante incarico». La postazione divenuta libera è stata “ceduta” dal gruppo Città futura, come evidenziato dal consigliere Nino Roschetti, agli azzurri di Forza Italia: «Conosciamo le qualità professionali e umane del consigliere Franzè, ragion per cui non abbiamo problemi a proporre lei per l’importante incarico». A seguito della votazione si è così proceduto all’elezione della Franzè per la vicepresidenza dei Lavori pubblici, che lavorerà di fianco al al presidente Serena Lo Schiavo, del gruppo Rinasci Vibo.

Informazione pubblicitaria