Dimissioni Pallaria, al miletese Varone l’interim della Protezione civile

Fino all’espletamento della nomina del nuovo responsabile, il dirigente generale del dipartimento competente sarà soggetto delegato per l’emergenza Covid
Fino all’espletamento della nomina del nuovo responsabile, il dirigente generale del dipartimento competente sarà soggetto delegato per l’emergenza Covid
Informazione pubblicitaria
La "Cittadella", sede della Regione Calabria
Informazione pubblicitaria

«Ho preso atto delle dimissioni dell’ingegnere Domenico Pallaria in qualità di responsabile ad interim della Protezione Civile regionale e soggetto delegato per l’emergenza Covid. Fino all’espletamento della nomina del nuovo responsabile, attraverso procedura selettiva, l’interim è attribuito al dirigente generale del dipartimento di riferimento, Fortunato Varone. Colgo l’occasione per ringraziare gli uomini e le donne della Protezione Civile, che con abnegazione e professionalità stanno lavorando da giorni, sempre all’altezza delle sfide che sono stati chiamati ad affrontare. Sono anzitutto loro il patrimonio di forza su cui la Calabria può contare, anche in questo difficile momento». È quanto riferisce in una nota il presidente della Regione Calabria Jole Santelli.

Coronavirus, Pallaria si dimette dalla Prociv dopo il servizio di Report

Informazione pubblicitaria